Metodi per il controllo dell’acqua di falda

METODI PER IL CONTROLLO DELL’ACQUA DI FALDA

I principali metodi usati nell’ingegneria civile per eliminare gli inconvenienti dovuti alla presenza di acqua nel terreno si dividono in due gruppi:

1) Metodi ad interruzione di flusso (stop water flow) sono quei sistemi che una volta applicati impediscono il flusso di acqua nel terreno:
a) palancole metalliche;
b) palancole cemento;
c) diaframmi calcestruzzo e plastici;
d) iniezioni;
e) congelamento.

2) Metodi di drenaggio (dewatering) sono quei sistemi che una volta applicati, determinano un abbassamento controllato del livello di acqua nel terreno.

Se I’acqua viene intercettata all’interno della zona di scavo si ha:
a) drenaggio con aggottamento libero;
b) drenaggio con trincee drenanti;
c) drenaggio con pozzi di richiamo.

Se I’acqua viene intercettata prima che arrivi alla zona di scavo si ha:
a) drenaggio con wellpoint verticale;
b) drenaggio con pozzi profondi;
c) drenaggio con wellpoint orizzontale;
d) drenaggio con welldrill;
e) drenaggio con jet-eductor;
f) drenaggio con elettrosmosi.

Nella tabella della pagina seguente sono riassunti i vari metodi con le modalità di esecuzione e i tipi di terreno idonei alla loro applicazione.

Metodo Tipo di terreno Esecuzione
Palancole metalliche Tutti i tipi di terreno con esclusione di quelli
rocciosi e ghiaiosi di grossa pezzatura
Infissione meccanica a percussione o vibrazione
Diaframml calcestruzzo
Diaframmi plastici
Tutti i tipi di terreno compresi quelli rocciosi Con benne mordenti e circolazione di fanghi bentonitici
Palancole cemento Tutti i tipi di terreno sciolti Infissione meccanica e a pressione d’acqua
Iniezioni Tutti i tipi di terreno saturi anche rocciosi Con carotaggi e riempimento ad alta pressione
Congelamento Tutti i tipi di terreno saturi Con carotaggi (azoto liquido e salamoia di CaCI2)
Aggottamento libero Riporti e ghiaie Aspirazione diretta
Trlncee drenanti Argille stratificate Scavo e riempimento con materiale drenante
Pozzi di richiamo Riporti e ghiaie Scavo e riempimento con materiale drenante
Wellpoint verticale Sabbie, ghiaie, limi e argille Infissione a pressione d’acqua e/o aria compressa
Pozzi drenanti Sabbie, ghiaie e strati rocciosi Perforazione a percussione o rotazione
Wellpoint orizzontale Sabbie fini e sabbie stratificate Posa a scavo aperto o con macchine posadreno
Wellpoint jet-eductor Sabbie, limi e terreni fessurati Infissione a pressione d’acqua, perforazione a rotazione
Elettrosmosi Limi, limi argillosi e torbe Con carotaggi e/o infissione