WELLPOINT EDUCTOR – EIETTORE – EJECTOR

WELLPOINT EDUCTOR / EJECTOR

In particolari situazioni, morfologiche ed operative, può essere necessario usare aste di sollevamento lunghe oltre 6 metri e questo porta all’esclusione del sistema wellpoint tradizionale. A differenza del sistema wellpoint tradizionale, il sistema eductor non sfrutta la pressione atmosferica per il sollevamento dell’acqua e quindi, teoricamente, può aspirare I’acqua da qualsiasi profondità. Esso si basa sulla circolazione di acqua in pressione attraverso un eiettore, posto alla base di ogni ago, che accelerando la velocità del flusso determina una depressione nella zona retrostante, occupata dal filtro wellpoint, e quindi il sollevamento di una portata d’acqua

I sistema è caratterizzato costruttivamente dalle seguenti differenze rispetto al sistema wellpoint:

  • II gruppo di alimentazione deve avere caratteristiche di alta prevalenza
  • II circuito è costituito da due collettori uno per I’alimentazione ed uno per I’aspirazione
  • Le aste di sollevamento sono costituite da due tubi uno di mandata ed uno di resa