TUBO DRENO

TUBO DRENO

Quando l’impianto di drenaggio disturba l’attività lavorativa del cantiere (getto impermeabilizzante, solette o altro…), una volta avvicinati alla quota di fondo scavo, c’è la possibilità di sostituire l’impianto wellpoint utilizzando il “tubodreno”.
Questo sistema prevede la posa, circa 50cm al di sotto della platea, di una rete di tubo drenante inserito in una specifica calza filtrante, interrata all’interno di “canali” protetti con specifica ghiaia che lasci drenare l’acqua al suo interno. Questo “reticolo” così creato viene attaccato ad una (o più) pompe che aspirano l’acqua che vi arriva per caduta permettendo di lavorare all’asciutto senza l’impedimento di aghi da wellpoint o pozzi drenanti garantendo un’emungimento ottimale senza intasamenti e senza corpi solidi in sospensione.