Bonifica petrolchimico con impianto wellpoint eductor

Bonifica falda superficiale sito petrolchimico tramite wellpoint con tecnologia ad eiettore

PROBLEMA: per bonifica di un sito petrolchimico, il cliente necessitava un sistema per l'emungimento di acqua di prima falda a profondità comprese tra i 5 ed i 15 metri su metà del perimetro dello stabilimento (circa 1.000mt). L'aqua emunta doveva essere raccolta da una barriera molto fitta ma senza asportare eccessive quantità di liquido, prevedendo quindi un sistema che fosse in grado di emnungere piccole quantità di acqua per lunghi periodi.

Caratteritica fondamentale di questo tipo di impianto è la possibilità di aspirazione fino a profondità molto superiori a quelle che sono in grado di essere raggiunte da una pompa tradizionale.

 

SOLUZIONE: installazione impianto wellpoint con tecnologia ad eiettore composto da:

  • 16 stazioni di pompaggio
  • 310 wellpoint eductor
  • 1000mt di lunghezza
  • potenza complessiva 290kW
  • portata max 115 metri cubi/ora

Ogni stazione è stata dimensionata e costruita appositamente per trattare la quantità di acqua necessaria per la bonifica della specifica trattata. Questo tipo di impianto, oltre ad avere bassissimi costi di manutenzione, permette di emungere capillarmente piccole quantità di acqua per lunghi periodi.

Le stazioni sono comandate da un DCS centralizzato che, tramite gli strumenti installati in campo (misuratori portata, sonde livello vasche, sonde piezometriche falda, sensore temperatura), gestisce l'intero impianto in autonomia.

 

RISULTATO: creazione di una barriera idraulica automatizzata che bonifica la falda superficiale per tutta la lunghezza richiesta fino a profondità elevate.

 

 

 

 

Dettagli

Applicazione: Bonifica sito petrolchimico
Provincia: Torino
Tipologia pompe: elettropompe centrifughe con tecnologia eiettore
N° pompe: 16 pompe + 310 eieittori

Tipologia impianto

Wellpoint Eductor

Abbassamento falda

15mt

Tipologia terreno
Ghiaioso / sabbioso